L'audiodescrizione: il significato di una conquista per i non vedenti

La spiegazione di che cos'è il principale strumento di accessibilità a film, serie TV e contenuti multimediali per le persone cieche e ipovedenti.


Quando parliamo di prodotti audiovisivi, l’audiodescrizione è il mezzo più importante per consentire alle persone cieche di accedere alla componente “visiva” dei contenuti. Attraverso una traccia audio vengono infatti esplicitati allo spettatore disabile sensoriale le ambientazioni, i costumi, i colori, gli spazi e i movimenti. L’audiodescrizione non si sovrappone mai al parlato e viene inserita opportunamente nelle pause non pertinenti tra i dialoghi.

L'audio-descrizione: il significato di una conquista per i non vedenti

La spiegazione di che cos'è il principale strumento di accessibilità a film, serie TV e contenuti multimediali per le persone cieche e ipovedenti.


Quando parliamo di prodotti audiovisivi, l’audiodescrizione è il mezzo più importante per consentire alle persone cieche di accedere alla componente “visiva” dei contenuti. Attraverso una traccia audio vengono infatti esplicitati allo spettatore disabile sensoriale le ambientazioni, i costumi, i colori, gli spazi e i movimenti. L’audiodescrizione non si sovrappone mai al parlato e viene inserita opportunamente nelle pause non pertinenti tra i dialoghi.

Un mondo accessibile ai disabili sensoriali

L’audio-descrizione è una delle più importanti pratiche di accessibilità. L’accessibilità è una pratica inclusiva che permette di rendere fruibile un contenuto audiovisivo o multimediale anche ai disabili sensoriali. Grazie a tecniche quali l’audiodescrizione, la sottotitolazione e l’interpretariato in Lingua dei Segni, le persone cieche e sorde possono infatti trovare un corrispettivo delle componenti comunicative cui non potrebbero altrimenti accedere.